Tesi sperimentale sul Gasometro di Via Broletto a Trieste

Tipologia news: 
home
Data pubblicazione
Pubblicato il: 
16/05/2017

Il Comune di Trieste, Area Lavori Pubblici, nel quadro delle iniziative riconducibili al “Protocollo d’Intesa” con il nostro Ateneo ed altri istituti di ricerca, propone ad uno studente del nostro Dipartimento di predisporre una tesi sperimentale avente come finalità ultima il recupero e la valorizzazione del “Gasometro del Broletto” sotto un profilo interdisciplinare tecnico-amministrativo, economico e gestionale.

Il Gasometro , quale bene di “archeologia industriale, richiede, per poter essere inserito in un “ciclo produttivo”, una rivalutazione sotto il profilo ingegneristico-architettonico e di gestione: la tesi sperimentale dovrà prevedere un “piano di gestione” della struttura che coniughi la riqualificazione strutturale e funzionale con un Piano Economico Finanziario in grado di generare le risorse che consentano di recuperare i costi sostenuti e  ipotizzare un possibile gestore.

La tesi sperimentale dovrebbe concludersi con una bozza di progetto di fattibilità tecnico-economica da utilizzare come punto di partenza per un’operazione di project financing.

Per maggior informazioni consultare la comunicazione allegata oppure scrivere al Direttore di Area Lavori Pubblici, dott. Enrico Conte, all’indirizzo:  enrico.conte@comune.trieste.it

Ultimo aggiornamento: 16-05-2017 - 13:04
Share/Save