Stage Curriculare

Cos’è lo stage curricolare?

Lo stage curricolare è un tirocinio formativo e di orientamento svolto durante un corso di studi o di formazione, con o senza riconoscimento di crediti formativi. Può essere svolto da iscritti all’Università di Trieste presso corsi di laurea triennale e magistrale, corsi post-laurea, dottorati di ricerca, master, corsi di perfezionamento, scuole di specializzazione. Non comporta obblighi di retribuzione o previdenziali in capo al soggetto ospitante che, a propria discrezione, può riconoscere una borsa di studio o un rimborso spese.

 

Come si attiva?

I tirocini possono essere individuati dal Dipartimento o dallo/a studente/ssa interessato/a. I tirocini si svolgono presso aziende private o enti e istituti pubblici, in Italia o all’estero. Il Dipartimento, ai sensi della normativa vigente, stipula una convenzione con gli enti/aziende ospitanti, se non ancora in essere in Ateneo. Inoltre, predispone uno specifico progetto formativo, contenente gli obiettivi formativi e le attività oggetto del tirocinio.

Per ogni tirocinio sono individuate due figure:

  • Tutor accademico/a (individuato dallo/a studente/ssa), responsabile didattico del tirocinio, è disponibile a seguire il progetto formativo, consiglia e indirizza, valuta l’attinenza degli obiettivi formativi del tirocinio con quelli del corso di studio. Di norma,è docente di una disciplina attinente all’attività prevista dal tirocinio, oppure un/a docente con il/la quale è già stato sostenuto un esame.
  • Tutor aziendale (individuato/a dall’ente/azienda), responsabile dell’inserimento del/la tirocinante all’interno dell’ente o azienda ospitante.

 

Quanto dura?

Per il riconoscimento dei crediti formativi sono necessarie almeno 200 ore di lavoro, validate dal/la tutor aziendale,svolte in un arco temporale non inferiore a due mesi. La durata non può essere superiore a 12 mesi (24 mesi per persone con disabilità).

 

Quando può essere svolto?

Lauree triennali: si svolge ed è registrato, di norma, solo al III anno. Tuttavia, è ammesso lo svolgimento anche tra il II ed il III anno, preferibilmente durante la pausa estiva, purché sia registrato al III anno e sia approvato preventivamente dal/la Coordinatore/trice del corso di studio.

Lauree magistrali: può essere svolto al II anno, oppure durante la pausa estiva tra I e II anno, purché sia registrato al II anno.

 

Quando vengono attribuiti i crediti formativi?

Al termine del tirocinio, lo/la studente/ssa presenta una relazione sull’attività svolta, controfirmata da entrambi i tutor. Il/la tutor accademico/a ne dà comunicazione al/la Coordinatore/trice del corso di studio, al/la quale è attribuito il compito della registrazione per l’eventuale attribuzione dei crediti formativi.

 

Posso concludere un tirocinio anticipatamente?

Per motivate ragioni lo/la studente/ssa può richiedere la conclusione anticipata del tirocinio. L’attribuzione dei crediti, in questo caso, è subordinata alla valutazione del/la tutor accademico/a in merito al raggiungimento degli obiettivi formativi del tirocinio.

 

Posso svolgere un secondo tirocinio?

In accordo con il/la tutor accademico/a, lo/la studente/ssa può svolgere un tirocinio successivo al primo se la durata complessiva dei tirocini non è superiore a quella massima ammessa, pari a 12 mesi. A questa attività non possono essere attribuiti crediti.

 

Attività alternative al tirocinio

Il Consiglio di Dipartimento può approvare attività lavorative svolte dallo/la studente/ssa in sostituzione del tirocinio, se coerenti con il progetto formativo del corso di studio e nel rispetto dei vincoli temporali dei tirocini.

Può inoltre essere riconosciuta, al fine dell’attribuzione dei crediti previsti per il tirocinio per la laurea specialistica/magistrale, l’attività di tirocinio professionale effettuata presso un libero professionista del comparto amministrativo-contabile (dottore commercialista o ragioniere commercialista) che risulti attestata da atti ufficiali (libretto della pratica). Il riconoscimento deve essere richiesto dagli interessati con apposita istanza indirizzata alla Segreteria didattica del Dipartimento segreteria.didattica@deams.units.it

 

Il tirocinio può essere sostituito dal laboratorio o da una seconda idoneità linguistica: la domanda di

sostituzione può essere presentata in qualsiasi momento.

 

 

Chi contattare per un supporto amministrativo (stipula/consegna convenzioni e progetti)?

Dott. Luciano Acquavita (Via Valerio 4/1 Edificio D - Deams- I piano, st. 1.8, telefono: 0405587003), il lunedì martedì e mercoledì in orario 10.00-11.30; oppure inviando una email a stage@deams.units.it.

Altre informazioni sono disponibili nel regolamento di ciascun corso di studio:

http://deams.units.it/it/dipartimento/regolamenti

 

Ultimo aggiornamento: 15-11-2022 - 10:17